Nirvana “Les étranges formes du plaisir”. A Losanna una mostra su Erotismo, arte, moda e design Gennai 10, 2015 22:50



 

Dopo Milano con la mostra Kama anche a Losanna con Nirvana si allestisce un'esposizione di opere che cerca di narrare ed indagare come e quanto l'erotismo abbia influenzato, a più livelli, il mondo dell'Arte, della moda e del Design.
Nirvana “Les étranges formes du plaisir” sarà visitabile al MUDAC Musée de Design et d’Art appliqués Contemporains di Losanna fino al 26 aprile 2015 con una ricca collettiva di oltre ben 200 opere ed installazioni di circa 80 artisti celebri ed emergenti che sfidano il comune senso del pudore indagando il tema del “piacere” nelle sue molteplici forme. Sono visibili opere di Mark Woods, Nobuyoshi Araki, Morgane Tschiember, Mustafa Sabbagh, Ettore Sottsass, Margiela e tanti altri.

Arte contemporanea, moda e Design quanto sono influenzate dall'erotismo? È una domanda a cui possiamo provare a rispondere da soli pensando a quanto sia vivo e vibrante il potere seduttivo, il piacere sottilmente erotico che un'opera d'arte contemporanea,un oggetto di design o un indumento di moda può esercitare sulla stessa nostra persona.
Gli artisti in esposizione prendono spunto dalla letteratura erotica, dal fetish da immagini ed indumenti per creare delle opere, che spesso sono realizzare in materiali di lusso e dell'alta moda, e ci regalano un atto di seduzione.
Il percorso espositivo ci lascia una certezza, per quanto la società contemporanea si rivolga sempre più verso un mondo e un'era digitale il desiderio del piacere sensuale non accenna a diminuire, ma continua ad accompagnarci incarnato ed arcaico, misteriosamente incantato.