Spezie, che passione! Luglio 03, 2015 22:03

 

Non si può sottovalutare il potere delle spezie e delle erbe quando si tratta di dare gusto ad un piatto insipido, sanno dare tono e brio ad una ricetta un po' sciapa migliorando anche la nostra salute e il nostro benessere. La loro forza non si limita a salvare i nostri piatti, ma agisce sul nostro corpo e sull'animo tanto che l'arte e la letteratura sin dall'antichità  ci raccontano del potere delle erbe e delle spezie; utilizzate per filtri d'amore, ricette e formule magiche erano in grado di scatenare sentimenti e profonde passioni. Se stai cercando di aumentare il tuo potere di seduzione prova una di queste sei famose spezie.

  1. CHIODO DI GAROFANO:  I chiodi di garofano e l'olio da essi estratto sono stati usati sin dall'antichità per la cura dentale, durante il Medioevo per dare sollievo al mal di denti si usava sfregare la parte dolorante con olio di chiodi di garofano. Nell'antica Cina invece i cortigiani era tenuti a masticare chiodi di garofano prima di parlare con l'Imperatore, come essi ben sapevano possono rinfrescare il respiro, ma anche abbattere con il loro profumo la fatica fisica e mentale. Questa spezia infatti aumenta il flusso del sangue e la temperatura corporea, un potente energetico sessualmente stimolante.

  2. ZENZERO: Lo zenzero è stato spesso considerato una spezia miracolosa per le sue molte proprietà medicinali benefiche, noto per aiutare la digestione e la circolazione. La ricerca scientifica sta ora studiando le proprietà anti-colesterolo dello zenzero.Come afrodisiaco, lo zenzero favorendo la circolazione e pressione sanguigna è noto per aumentare la libido ed è anche menzionato nel Kama Sutra, il famoso antico testo indiano indù sulla sessualità umana.

  3. NOCE MOSCATA: La noce moscata usata spesso in ricette dolci o salate è un condimento che ha alcune interessanti proprietà e composti simili a quelli trovati in alcuni allucinogeni. La ricerca ha scoperto che la noce moscata può migliorare la libido e aumentare la potenza sessuale nei maschi a causa della sua azione stimolante del sistema nervoso. La scienza ha scoperto quello che gli antichi cinesi già sapevano infatti la noce moscata è stata sempre molto apprezzata e conosciuta  come afrodisiaco tra le donne cinesi.

  4. PEPE NERO: Qualcuno di voi immaginava che il pepe nero che comunemente si trova in tutte le nostre cucine potesse rivelarsi un ottimo afrodisiaco? Questa spezia molto amata  è conosciuta per le sue proprietà energizzanti e riscaldanti, può contribuire ad aumentare la circolazione e stimolare gli organi riproduttivi. L'India è famosa per la produzione di questo condimento e ha capito da tempo i suoi benefici, anche il Kama Sutra ne menziona l'uso.

  5. ZAFFERANO: Anche in tempi moderni, lo zafferano è considerata una delle spezie più costose al mondo. Ottenuto dagli stimmi dei fiori di crocus viola, la raccolta dello zafferano è molto laboriosa, inoltre, ci vuole quasi un ettaro di fiori per produrre un chilo di questa spezia. Non c'è da stupirsi quindi che sia così rara e costosa! Come afrodisiaco è piuttosto efficace e per molti versi si comporta come un buon ormone stimolando i centri del piacere nel cervello. Si dice che le sue capacità stimolanti siano più efficaci sulle donne.

  6. VANIGLIA:  questa spezia dal profumo invitante, caldo e dolce piace sia agli uomini sia alle donne. Gli antichi la consideravano un dono degli dei. Veniva già utilizzata nel 1700-1800 come afrodisiaco e ancora agli inizi del Novecento i medici ne consigliavano l'assunzione per superare i problemi di frigidità.