Alimentazione ed erotismo : chutney di mango Luglio 11, 2015 21:58

 

Il legame tra cucina ed eros è antico quanto la vita stessa.
Gli studi moderni nel campo della sessuologia lo confermano, ma se ognuno pensa alla propria esperienza non vi è bisogno di questionari e domande: una cena galante al primo appuntamento, uno spuntino necessario per recuperare le energie, il gusto stesso di certi cibi che quando solleticano le nostre papille...inducono un orgasmo dei sensi. La base chimica di tutto questo è il noto circuito del piacere, che, partendo da uno stimolo visivo, tattile o gustativo, ma primo fra tutti olfattivo, mette in circolo piccole molecole dagli effetti potentissimi: le endorfine. Si puo' arrivare ad una ripetizione ossessiva di certe esperienze legate al piacere, tanto da diventarne dipendenti.
Ciascuno di noi ha il suo personale cibo erotico, o piu' di uno; cioccolato, fragole, miele, spezie, le creme richiamano immediatamente qualità come la morbidezza, il calore, lo stimolo della salivazione ed il gusto dolce, che in fondo è quello che maggiormente richiama l'aspetto di accoglienza e del lasciarsi andare, caratteristiche fondamentali per una buona riuscita intima.
E' con questo intento che vorrei proporvi qui due ricette ispirate ad un libro molto bello che ricordo di aver letto molti anni fa...Afrodita, di Isabel Allende, è del 1997!
"Gli afrodisiaci sono il ponte gettato tra gola e lussuria. Immagino che, in un mondo perfetto, qualsiasi alimento naturale, sano, fresco, di bell'aspetto, leggero e saporito - vale a dire, dotato di quelle caratteristiche che si cercano in un partner - sarebbe afrodisiaco, ma la realtà è ben più complessa."
Un altro testo che ricordo è Ricette immorali, di Montalban, addirittura del 1994. La curiosità per il legame eros-cibo è nato in me molto presto:)
Ecco quindi un condimento molto versatile, tipico del sud dell'Asia e adatto per accompagnare carne, riso o verdure. L'uso delle spezie rende il gusto molto particolare e facilita la digestione rendendo anche fresco l'alito.
 
Chutney di Mango
Ingredienti: 1 mango, un cucchiaino delle seguenti spezie: coriandolo, pepe nero, curry, cumino, curcuma, 2 cucchiai di miele, 1 peperone verde, 2 cucchiai di olio di oliva, acqua 120 ml, sale.
Sbucciare il mango, tagliarlo a cubetti e fare lo stesso con il peperone, soffriggere entrambi in una padella per 5 minuti insieme a tutti sapori;in questa fase le spezie libereranno tutti gli oli volatili...un profumo... quindi frullare il tutto con miele e acqua. Se la salsa ottenuta risultasse troppo asciutta, diluirla con altra acqua. Può essere conservata al massimo per una settimana in un vasetto chiuso.

(autore Dr. Andrea Morello: dottore farmacista, cuoco, scuola di specializzazione ayurveda.Si occupa di alimentazione e salute tenendo conferenze su celiachia, alimentazione per diabetici, antiage.)