Frittelle afrodisiache autunnali Ottobre 21, 2015 11:50

E' tornato l'autunno, cambiano i colori e le temperature ed è così piacevole, mentre fuori piove e fa freddo gustare i piatti che la stagione autunnale porta con sé. Tra i tanti tesori e sapori di questo periodo ci sono le castagne, un frutto dalle mille proprietà benefiche, ricche di potassio, acido folico, sali minerali, vitamina C e A, contengono molte fibre e pochi grassi. Aiutano a regolare la pressione e si dice che anche per questo motivo siano un cibo afrodisiaco. Durante il Medioevo per via della loro forma che ricorda quella dei testicoli erano considerate un alimento in grado aumentare il desiderio sessuale e la fertilità.

Noi vi proponiamo una ricetta per un dolce di veloce e facile realizzazione, ideale come dolcetto da fine pasto o a colazione per fare un carico di energie.

Ingredienti:

  • 150 g di farina di castagne

  • acqua q.b

  • zucchero a velo

  • cioccolato fondente q.b

  • sciroppo d'acero

  • graniglia di nocciole

Procedimento:

Versare in una ciotola la farina di castagne e aggiungere l'acqua e mescolare fino a quando non si raggiunge una pastella densa e non troppo liquida. Non aggiungiamo zucchero alla pastella perché la farina di castagne è già dolce di suo, se vogliamo possiamo aggiungere del cacao amaro in polvere che darà una colorazione più scura alle nostre frittelle. Per una ricetta leggera non friggeremo le frittelle ma useremo una padella antiaderente.

Scaldiamo sul fuoco la padella antiaderente e versiamo la pastella formando frittelle dalla grandezza da noi desiderata. Lasciamo cuocere e con una spatola in silicone giriamo di lato la frittella appena sarà cotta. Quando abbiamo finito la pastella disponiamo le frittelle ancora calde sul piatto e cospargiamole con piccole scaglie di cioccolato fondente grattugiato, anch'esso afrodisiaco. Infine possiamo decorare a nostro piacimento con zucchero a velo, con un filo di sciroppo d'acero o graniglia di nocciole.

 

frittelle di castagne